mercoledì 18 maggio 2011

GG 2x21

"Qui è Milly, la vostra sola ed unica fonte di puntate scandalose sull' élite di Manhattan."

Questa serie sta sempre più peggiorando, mi duole dirlo ma è così! Spero proprio che la season finale sia meglio di quest’ultima puntata. Le storie che si intrecciano in quest’episodio sono:
1. La manifestazione della pazzia di Charlie
2. Il cuore di Blair che non si da pace
3. La distruzione di Russell Thorpe
E come contorno la bella presenza di Serena.


Quello che mi ero aspettata per tutta la settimana era che il ritorno del cattivissimo zio di Chuck, per quanto io personalmente odi Jack, potesse essere la chiave per movimentare un po’ queste ultime puntate, che mi stanno lentamente deludendo.

Purtroppo mi sbagliavo alla grande!
Non solo perché Jack passa dal lato oscuro a quello della luce, unendosi quindi al nipote e all’ormai moscissimo Nate, per smascherare il vero assassino della madre di Rania: Russell.
Colpo di scena?! Si, sicuramente non me lo aspettavo… tuttavia sono stata poco presa dall’intera vicenda quindi sono rimasta a dir poco sconvolta!

In questa puntata abbiamo anche scoperto che la piccola e indifesa Charlie, o meglio quella che credevamo essere una giovane ragazza povera ingenua e credulona è una vera e propria psicopatica con il talento per incasinare la vita degli altri! Punto numero uno: se devo buttare delle medicine non lo faccio nel secchio vicino alla scrivania di mia zia che si trova casualmente al centro del salone. Punto numero due: ma ti pare che mentre Dan ti sta saltando addosso, tu gli chiedi di chiamarti Serena?!?! OMG!!
Potevano inventarsi qualcosa di meglio e meno alla Criminal Minds!!
Per quanto riguardainvece le vicende amorose della nostra Queen B. c’è poco da dire; lei sembra determinata nel volere il principe, tuttavia potrebbe rimanere fregata dal suo “lato oscuro” ma come dice l’adorabile Cyrus, basta parlare con il bel principe per risolvere tutto.

Louis infatti sembra altrettanto determinato nella scelta della sua futura moglie e dice a Blair, ormai accettata anche dalla reale suocera, di incontrarlo alla raccolta fondi per gli ex-alunni della Costance -S. Jude. Blair si presenta, ma è costratta ad andarsene perché gli arriva un messaggio con scritto che Chuck si vuole buttare dal terrazzo del nuovo albergo che sta per costruire, lei corre per andarlo a salvare e … (suspance) … E’ tutto un inganno!
Russell vuole vendicarsi di Chuck, poiché lo ritiene responsabile dell’allontanamento della figlia (ma non sa che in realtà chi ha confessato l’oscuro misfatto non è stato altro che Nate!), e credo che voglia uccidere Blair, spingendola di sotto.
Ovviamente la nostra regina non può morire, quindi tutto si risolverà nella prossima puntata che è anche l’ultima della quarta serie…
Questo finale non mi ha affatto lasciata con l’acquolina in bocca, assolutamente! Gossip Girl sta perdendo colpi! Non p mai stata una serie tv particolarmente realistica, ma non era neanche mai arrivata fino a questo punto!!
Voto complessivo: 6 (solo per i vestiti!)
Alla prossima, XOXO

2 commenti:

Anonimo ha detto...

non faccio spoiler,però ho visto la season finale e a me non è dispiaciuta affatto,anzi (ultima scena che lascia sicuramente spiazzati) questa puntata anche secondo me è strana ma poi ho capito essere di transito.
Jack secondo me ha fatto la scelta giusta così come Nate per una volta.
Charlie,l'ho trovata estremamente strana e mi ha spiazzato scoprire che sarà presente anche nella stagione 5- tra l'altro il vestito di Serena non le donava per niente-
per fortuna Serena in queste ultime puntate ha lasciato il posto sotto i riflettori finalmente a Blair che dopo cinque stagioni siamo riusciti a vedere protagonista!
aspetto un commento della 4x22 per dire cosa spero che accada nella prossima stagione
Leila

Milly ha detto...

tranquilla arriverà presto!